MONUMENTALE DOVE SONO LE TELECAMERE DI SORVEGLIANZA

Sono addirittura 28 i furti complessivi accertati.

Che fine hanno fatto le telecamere di sorveglianza annunciate con grande clamore dall’amministrazione comunale per i cimiteri cittadini? Presenterò un'interrogazione a Palazzo Marino per saperne di più. Il cimitero Monumentale è un patrimonio per la città di Milano, per le personalità sepolte e per le strutture di grande valore presenti. Se è possibile agire indisturbati qui, non oso immaginare cosa possa accadere in altre aree della città quali Musocco e Bruzzano.  Serve dunque un giro di vite sulla sorveglianza per rispetto dei concittadini defunti e dei simboli realizzati a loro imperitura memoria. I furti dei bronzi degli Ascari rappresentano un atto vile e sconsiderato che richiede una risposta decisa da parte delle istituzioni.
Riccardo De Corato