NASCE NUOVA COMMISSIONE IN REGIONE LOMBARDIA

Esamini proposte Sindacati per sicurezza lavoratori

A maggio si insedierà la Commissione Lavoro in Regione Lombardia e nella programmazione delle proprie attività ci dovrà essere subito l'esame delle proposte dei sindacati in materia di sicurezza dei lavoratori, a partire dall'aggiornamento del Piano Regionale per la tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, in scadenza quest'anno, e dalla pianificazione delle risorse a sostegno dei servizi ispettivi, ma anche dell'affermazione di una cultura della prevenzione a vantaggio dei lavoratori e delle aziende: la sicurezza deve rientrare nei loro piani, nel rispetto della legge e nella consapevolezza sociale della sua importanza. Vanno poi costantemente monitorati in quella sede i risultati del Protocollo di intesa da poco sottoscritto in Prefettura da Regione Lombardia, Comune di Milano, Assolombarda, Politecnico di Milano, sindacati e Vigili del Fuoco. Sia chiaro che non vanno parallelamente dimenticati né nelle coscienze, né nei dati, né nei piani di contrasto, gli infortuni in itinere che anche in Lombardia sono consistenti e che per gli incidenti mortali rilevano, anche nell'ultimo periodo, addirittura per il 50% dei casi: è drammatico pensare che ci sono lavoratori che escono di casa e non arrivano sul posto di lavoro e viceversa. Chi si dimentica di questo, sbaglia due volte. 

Manfredi Palmeri
Capogruppo Energie PER l'Italia - Regione Lombardia