Antonella Petrocelli è la nuova segretaria generale

Nomina con avvertimento dal sindaco di Milano.

Antonella Petrocelli era già stata segretaria generale di Palazzo Marino nel 2015 durante il mandato di Giuliano Pisapia. Nel corso del 2016, il Prefetto Tronca l'ha voluta a Roma con l'incarico di Commissario Prefettizio della Capitale. Dopo aver esaminato numerose candidature, anche l'attuale sindaco di Milano l'ha scelta per la posizione di segretario generale.
La neo-segretaria generale è già destinataria di un avviso di garanzia nell'ambito delle indagini sul conferimento di alcuni incarichi per la variazione della progettazione delle paratie del lungo lago di Como. L'Ufficio stampa del Comune di Milano ha fatto sapere che la nomina ha avuto luogo nella consapevolezza che l'informazione di garanzia persegua la finalità di assicurare il diritto di difesa e non implica alcuna affermazione sulla responsabilità del destinatario. In accordo con Petrocelli, il Sindaco ha informato che, qualora l'autorità giudiziaria adottasse provvedimenti ulteriori da cui risultasse l'esistenza di indizi fondati a carico dell'interessata, rimuoverà immediatamente l'incarico.
Davide Lorenzano