INCONTRO - DIBATTITO

Referendum 4 dicembre 2016
Le ragioni del sì, le ragioni del no

Martedì 22 novembre 2016 ore 16.30-18.30

Assoedilizia 
Via Meravigli 3, Milano – Sala conferenze Primo piano

Saluto introduttivo
Achille Colombo Clerici, presidente di Assoedilizia e della Federazione Lombarda della Proprietà Edilizia

Le ragioni del sì
Maria Elisa D’Amico, ordinario in Diritto Costituzionale Università degli Studi di Milano:
Franco Mirabelli, senatore della Repubblica

Le ragioni del no
Valerio Onida, presidente emerito della Corte Costituzionale; 
Gaetano Quagliariello, senatore della Repubblica

PARTECIPANO ASPESI E FIABCI ITALIA

Il testo del quesito referendario è il seguente: Approvate il testo della legge costituzionale concernente disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.  88 del 15 aprile 2016?.
Nel referendum confermativo, detto anche costituzionale o sospensivo, disciplinato dall'articolo 138 della Costituzione e dalla legge 25 maggio 1970, n. 352, si prescinde dal quorum, ossia si procede al conteggio dei voti validamente espressi indipendentemente dal fatto che abbia partecipato o meno alla consultazione la maggioranza degli aventi diritto al voto.
Ingresso libero senza prenotazione fino ad esaurimento posti
Segreteria: tel 02.88559.1 – email segreteria@assoedilizia.mi.it