Quartiere Adriano, Inizio lavori a settembre

Polemica fra l'assessore all'Urbanistica e la consigliera Silvia Sardone di Forza Italia.

Il Tribunale civile ha dato per la seconda volta ragione all'Amministrazione comunale, con un risarcimento di 17 milioni di euro, nella controversia sul quartiere Adriano. Come motivazione l'incompiuta realizzazione delle opere di pubblico interesse. La somma, completata di circa 7 milioni e mezzo, come da precedente sentenza, supera così i 24 milioni di euro. 
L'assessore all'Urbanistica Pier Francesco Maran, come da un'intervista al Corriere della Sera ha così commentato: Le risorse recuperate saranno ora investite per la riqualificazione del quartiere. La somma verrà utilizzata per la realizzazione di un parco da 50 mila metri quadrati e la bonifica della parte restante dell'area e i lavori partiranno a settembre.
Dall'opposizione si alza la voce della consigliera Silvia Sardone di Forza Italia che chiede di porre fine all'occupazione della Rsa che rappresenta un pericolo per il quartiere.
Sire