LENTICCHIE CON ZAMPONE

Dopo aver avuto cura di ammorbidire 350 grammi di lenticchie per 2 ore in abbondante acqua tiepida, scolarle e versarle in una casseruola dove erano stati soffriggere 50 grammi di pancetta tagliata a dadini con cipolla e salvia. Ricoprire il tutto con acqua, aggiungere il sale e lasciare cuocere lentamente sino a far consumare tutta l'acqua. A parte in abbondante acqua far lessare lo zampone avendo cura di inserirlo nella pentola quando l'acqua è ancora fredda.
Versare in un unico piatto di portata le lenticchie appena tolte dal fuoco e lo zampone bollente tagliato a fette. Bisogna aver cura che venga consumato ben caldo. Si può sostituire lo zampone con i cotechini. Piatto tipico e tradizionale per il pranzo di capodanno.