Minestra di zucca alla milanese

Questo piatto tipico milanese costituiva un elemento importante della dieta dei lombardi per via del suo grande contributo calorico che dava l'energia necessaria per lavorare nei campi, un primo che poteva adattarsi a tutte le stagioni

Per la preparazione tagliate la zucca, eliminate i semi e i filamenti interni, sbucciatela e tagliatela a falde, quindi pesatene 600 grammi. Lessate la zucca in poca acqua leggermente salata, poi scolatela e passatela al setaccio o frullatela. Versate in un tegame un litro di latte e mezzo litro d'acqua e portateli a bollore, quindi unite la purea di zucca, mescolate e aggiustate di sale. Versate nel tegame la pasta corta, o del riso, che lesserete mescolando di tanto in tanto a fuoco moderato. Quando la pasta sarà cotta, unite il burro, del grana grattugiato, mescolate e impiattate. Servire dopo aver cosparso altro formaggio grattugiato. Si consiglia di abbinare a questo piatto un Pinot Grigio dell'Oltrepò pavese.