DAGLI ESPERTI DI STILE I CONSIGLI PER LA MISE PERFETTA

Sì ad abiti lunghi e all’intramontabile smoking, no a colori sgargianti e trasparenze alla prima della Scala

I protagonisti della première teatrale più attesa dell’anno saranno l’eleganza con un pizzico di stravaganza. Ad aprire il sipario, giovedì 7 dicembre, sarà Andrea Chénier di Umberto Giordano che, dopo 32 anni, ritorna sul palcoscenico scaligero diretta, allora come oggi, da Riccardo Chailly per la regia di Mario Martone. Ad applaudire il soprano Anna Netrebko e il tenore YusifEyvazov è atteso un parterre variegato avvolto nelle loro migliori mise. L’abito lungo per le donne e l’intramontabile smoking per gli uomini sono un passepartout in queste occasioni ma la vera differenza la fanno i dettagli. No a papillon oversize, gonne vaporose e abiti trasparenti. Bene invece i colori sobri e i tessuti preziosi. È quanto emerge da un’indagine realizzata daEspresso Communication per Bigi Cravatte Milano, una delle aziende italiane più rappresentative di cravatte e accessori di qualità.

Abito in pizzo color cipria o oro, in alternativa un long dress nero o rosso borgogna, in velluto o in raso, con sopra una stola dall'allure sempre chic”, suggerisce la fashion blogger Paola Soluri. “Farsi notare sì, ma non a tutti i costi. Vietati i colori troppo sgargianti e prediligere il nero, il blu, il rosso e il bianco. Fondamentale è trovare il giusto equilibrio tra abiti importanti e gioielli preziosi, consiglia la fashion blogger Ornella Picciau .

D’obbligo per le donne una parure luminosa, di diamanti o pietre preziose, che catalizza l’attenzione dei fotografi e dei presenti grazie ai luccicanti giochi di luci.

Per gli uomini, invece, numerosi infine i dettagli che rendono ogni abito unico: risvolti in raso lucido sui revers della giacca e sui pantaloni, panciotto e pochette bianca. E ancora l’elegante modello a doppiopetto o il più classico monopetto con un solo bottone frontale a contrasto. Infine completano l’outfit preziosi gemelli in oro bianco o giallo e il papillon in raso perfettamente annodato intorno a colletti solitamente bianchi ma permessi anche scuri.
Nati