In alto mare

Dove: Teatro della Contraddizione, via della Braida 6 - MM3 P.ta Romana
Ingresso: Intero €10 Ridotto €7,50 Info e prenotazioni: Tel. +39 02 5462155, info@teatrodellacontraddizione.it
Quando: 15 Dicembre
Ore: 20:45

Questo personaggio si chiamava Arturo, però mentre scrivevo le prime storielle continuavo a scrivere Alfredo senza accorgermene. E correggevo. Ha anche tentato di chiamarsi Piero. Infine ho rinunciato e mi sono arreso ad Alfredo. Mi sono anche arreso al tempo presente. Secondo me suona bene al tempo presente. La fonte d'ispirazione è Marcovaldo.
Alfredo è in contemplazione di un pesce. Un pesciolino che sta dentro una pozza e il mare lo sballotta tra gli scogli. È talmente piccolo da non poter nuotare contro le correnti, che lo spostano e di qua e di là. È però dotato di velocissime pinnette così da mantenere la giusta postura ed evitare gli urti. Il pescetto infatti non sembra affatto
contrariato dal non poter decidere dove andare. Anzi si affida al mare con fiducia persino sfruttandolo per esplorare nuovi anfratti. “Forse bisognerebbe vivere così.” pensa Alfredo che l’osserva da un po’. “Non darsi tanta pena per arrivare chissà dove. Lasciarsi trasportare semplicemente rimanendo in piedi.”