Teatro dell'Elfo

Ballerini, coreografie, musiche che non lasciano indifferenti. È in pieno svolgimento al Teatro Elfo Puccini, l’edizione 2017 di MilanOltre, che conferma la sua importanza nel panorama cittadino e nazionale di danza contemporanea. Il pubblico di appassionati, e non solo, può gustare e confrontare le variegate creazioni di grandi coreografi internazionali e i talenti nazionali. In scena bellezza e provocazione, movimento e sentimenti, tanti appuntamenti a cui si può solo accennare.
Dal 5 al 12 ottobre, MilanOltre festeggia i 10 anni di FattoriaVittadini: nata alla Scuola d’Arte drammatica Paolo Grassi di Milano si è affermata a livello europeo. Qui propone 3 titoli, di cui 2 novità.
Altro focus del Festival è il Canada, dal 7 al 14 ottobre. Il 7 e l'8 due spettacoli di Louise Lecavalier che mescola al linguaggio della danza con rock, cinema e teatro. Negli stessi giorni, alle 19, “Con Grazia” performance audace e distruttiva di Martin Messier e Anne Thériault.
Navid Navab con le sue ibridazioni tra arti, danza e cucina, il 10. Ultimo appuntamento canadese con la compagnia Out Innerspace Dance Theatre in due spettacoli, il 13 e il 14. Dall’11 al 22 ottobre si torna in Italia. Riflettori su Enzo Cosimi, graffiante e innovativo coreografo con alcuni dei suoi spettacoli di successo e, il 15, l’ultima produzione “Estasi”. Il 21 e 22, presso NonostanteMarras, si può ammirare “La Bellezza ti Stupirà”, dedicato agli homeless.
Chiude la rassegna “IoSono il Bianco del Nero”, nuova coproduzione della Compagnia Susanna Beltrami e Milanoltre, dal 27 al 29 ottobre, presso DanceHaus .
Prezzi: da 28 a 10 euro (prevendita € 1,50)
Grazia De Benedetti 

ElfoPuccini - corso Buenos Aires 33 – tel.02.00.66.06.06. www.milanoltre.org