Al Cinema Mexico

THE ASSASSIN di Hsiao-Hsien Hou premio per la miglior regia alla 68ª edizione del Festival di Cannes.
Con Qi Shu, Chen Chang, Satoshi Tsumabuki.
Da VENERDÌ 29 SETTEMBRE in esclusiva al Cinema Mexico e al Cinema Palestrina, due sale milanesi unite dalla passione per il cinema di qualità, esce in prima nazionale il film.

Nella Cina del IX secolo una ragazzina di dieci anni, Nie Yinniang (Shu Qi), viene sottratta ai genitori e cresciuta per diventare un assassino. In un territorio nel quale l’Impero si trova a dover fronteggiare la crescente ribellione delle province, Nie Yinniang cresce sapendo di dover combattere corruzione e crudeltà, che sono all’ordine del giorno. Inviata a portare a termine il suo primo incarico, la ragazza fallisce, colpa che dovrà espiare tornando nel paese natio per uccidere l’uomo a cui era stata promessa in sposa, ovvero il cugino, nel frattempo divenuto la guida militare della regione più grande del Nord della Cina. Il film è stato girato in diverse località della Cina, principalmente nella provincia dell'Hubei, Mongolia Interna e del nord-est della Cina. Il regista ha affermato di essere rimasto folgorato dalla bellezza dei paesaggi di foreste di betulle e laghi argentati, che lo ha portato a produrre un'opera che prende ispirazione dalla pittura classica cinese.
La colonna sonora del film, premiata al festival di Cannes è curata dal compositore Lim Giong. Durata 105’ 
The Assassin, candidato alla Palma d’oro al Festival di Cannes 2015, dove ha vinto il Prix de la mise en scène e quello alla Miglior colonna sonora al compositore Lim Giong, ha fatto incetta di premi al Golden Horse Film Festival di Taiwan (Miglior film, Miglior regia, Miglior fotografia a Mark Lee Ping Bin, Miglior trucco e costume a Hwarng Wern-Ying, Migliori effetti sonori a Tu Duu-Chih, Chu Shih-Yi e Wu Shu-Yao) e ai 10° Asian Film Awards di Macao (Miglior film, Miglior regia, Migliore attrice protagonista a Shu Qi, Migliore attrice non protagonista a Zhou Yun, Migliore fotografia a Mark Lee Ping Bin, Migliore colonna sonora a Lim Giong, Migliori effetti sonori a Tu Duu-Chih, Chu Shih-Yi, Wu Shu-Yao).

“Incredibilmente bello” Manohla Dargis, The New York Times

"The Assassin è un film di bellezza visiva straordinaria, che obbliga lo spettatore a resettare le sue aspettative, non solo rispetto al movimento interno del film ma anche, e soprattutto, ai suoi accenti”. Così ha commentato la giornalista Giulia D'Agnolo Vallan,  Il manifesto

ORARI:  15.30 - 17.30 - 19.30 - 21.30
lunedì 15.30 - 17.30 - 19.30
(giovedì escluso in entrambe le sale)

Per informazioni al pubblico: 
Cinema Mexico, via Savona 57, 20144 Milano, tel. 02.48951802, www.cinemamexico.it