La canzone d’autore è donna

In occasione dell’ultima data della rassegna “Mente acustica”, venerdì 31 marzo è previsto un doppio set con i concerti delle giovani cantautrici Irene Ghiotto e Mimosa Campironi allo Spazio Teatro 89 di via Fratelli Zoia 89

È in programma un doppio concerto per l'ultima data della rassegna “Mente acustica”, organizzata dallo Spazio Teatro 89: venerdì 31 marzo (dalle ore 21,30 in poi; ingresso 10-13 euro), infatti, sul palco dell’auditorium milanese di via Fratelli Zoia 89 si alterneranno Irene Ghiotto e Mimosa Campironi, due talenti in ascesa della canzone d’autore italiana.
Il set d’apertura è affidato alla vicentina Irene Ghiotto, classe 1984, che si è messa in luce nel 2013 al Festival di Sanremo nella categoria “Nuove Proposte”: con il brano “Baciami?” si è posizionata al secondo posto della classifica “Miglior Arrangiamento”, mentre nel 2015 ha vinto il Premio Bianca D’Aponte, aggiudicandosi anche la targa “Miglior Composizione” e il premio “Musica e Dintorni” del blog di Antonio Salerno e Mara Maionchi. Irene Ghiotto presenterà le canzoni di “Pop simpatico con venature tragiche”, il suo primo album, uscito all’inizio del 2016, in cui lo stile cantautorale si mescola a sonorità pop e nel quale emergono con forza le qualità vocali, la capacità di scrittura e le doti interpretative dell’artista veneta.
La protagonista del secondo set sarà Mimosa Campironi, in arte Mimosa, non solo musicista e cantante ma anche attrice. Pavese di nascita, Mimosa, 31 anni il prossimo ottobre, ha studiato canto e pianoforte al Conservatorio di Milano e, nel 2015, ha pubblicato il suo primo album, dal titolo “La Terza Guerra”. Con il brano “Fame d'aria”, nel 2016 l’artista lombarda ha vinto il Premio Siae “Miglior Musica” e il “Premio della Critica” a Musicultura. Inoltre, con il videoclip di “Terza Guerra” Mimosa è stata candidata agli MTV Awards nella categoria Best New Generation Artist. 

Spazio Teatro 89, via Fratelli Zoia 89, Milano.
Tel: 0240914901; info@spazioteatro89.org; www.spazioteatro89.org
Biglietto: 13 euro intero; 10 euro ridotto (convenzioni, under 25, over 65).