TEATRO OUT OFF

A giugno all'Out off.

Dal 7 al 19 giugno: Monologhi dell’atomica. Il 9 agosto 1945 viene lanciata la bomba atomica su Nagasaki. Il 26 aprile 1986 scoppia la centrale nucleare di Cernobyl. «Sono arrivata a immaginare uno spettacolo che ricordasse questi due avvenimenti dopo aver letto Preghiera per Cernobyl, un libro importante di una scrittrice straordinaria», spiega Elena Arvigo. «Svetlana Aleksievich ha viaggiato per diversi anni nella sua terra, la Bielorussia, e ha raccolto le testimonianze, i sentimenti, di chi ha vissuto in prima persona quegli avvenimenti. Io avevo circa 10 anni e ricordo bene le notizie al telegiornale».
Dal 21 al 26 giugno: Giro di vite, uno spettacolo che si avvicina all’horror.
Si.Re.