TEATRO VERDI

Gli spettacoli in programma a gennaio al Teatro Verdi.

Dal 12 al 17 gennaio: "La lezione" di Eugène Ionesco. Un crescendo parossistico di umorismo surreale per raccontare la storia di una lezione privata, di un anziano professore, del suo maggiordomo e dell’arrivo di una giovane allieva.
Dal 22 al 24 gennaio: "Non essere una tentazione - Studio sul Doctor Faustus di Marlowe". Un povero burattino-Faust sperso nell’universo sfida continuamente la ricerca di un senso del suo esistere, venendo sempre frustrato nei suoi sforzi, eppure continuando disperatamente ad agire, in attesa del prossimo scacco. Nel frattempo urla o borbotta, ma non ottiene altro risultato che l’ascolto della sua stessa voce. Prima nazionale.
Dal 26 al 31 gennaio: "L'è el dì di mort, alegher!". Uno spettacolo di narrazione, di parole musica dal vivo e immagini. Le parole di Delio Tessa e di altri autori per raccontare la Grande Guerra di uomini perduti e sperduti in mezzo a macerie e paradossi, nello sforzo di sorridere in faccia alla tragedia. Con Marco Balbi e Alarico Salaroli.