Derby alla Roma. Juve in rimonta.

Nella 12^ giornata spiccano i risultati di Roma (2-0 alla Lazio) e Juve (1-3 a Empoli).

Partendo con ordine, i due anticipi del sabato Verona-Bologna e Milan-Atalanta ci hanno regalato rispettivamente uno 0-2 e uno 0-0, con Donadoni che fa 2 vittorie su 2 partite alla guida del Bologna, grazie alle reti di Giaccherini e Donsah.
L'Inter riesce a espugnare il comunale Olimpico di Torino grazie al primo gol in Italia del francese Kondogbia. 
I match delle 15 ci propongono i seguenti risultati: Sassuolo-Carpi 1-0 (gol di Sansone al minuto 28); Roma-Lazio 2-0 (reti di Dzeko al minuto 10 e Gervinho al minuto 63); Palermo-Chievo 1-0 (Gilardino al 71°); Frosinone-Genoa (6° Pavoletti, 31° Blanchard, Diakitè 38°, Gakpe 75°); Empoli-Juventus 1-3 (19° Maccarone, 32° Mandzukic, 38° Evra, 84° Dybala).
Alle 18 il Napoli si conferma una delle candidate al titolo finale, battendo per 1-0 l'Udinese grazie al gol numero 200 di Higuain nei club, al minuto 53.
Il turno è stato chiuso dalla bella prestazione della Fiorentina, che espugna Marassi battendo per 0-2 la Sampdoria, il cui tecnico Walter Zenga è stato esonerato e al suo posto sembra pronto a subentrare proprio l'ex viola Vincenzo Montella.
La classifica ora vede: Fiorentina e Inter a 27, Roma a 26, Napoli a 25, Sassuolo a 22, Milan a 20 e Juve a 18 insieme a Atalanta e Lazio; e così via...
La Serie A riposerà una settimana visto gli incontri della Nazionale.
La 13^ giornata si giocherà sabato 21 e domenica 22 e tra le partite da seguire consigliamo: Juventus-Milan, il derby toscano Fiorentina-Empoli e Lazio-Palermo.
Fabio Amoruso