Juve: sesta di fila. Pari tra Napoli e Roma.

Il 16° turno di campionato ci dimostra che l'Inter è la candidata numero uno per lo scudetto e che la Juventus è ufficialmente tornata a far paura.

Si parte sabato alle 15 con il Bologna che espugna il Ferraris, battendo 0-1 il Genoa grazie al gol di Rossettini nel finale. Il Palermo alle 18 ha affrontato il Frosinone, battendolo per 4-1. Alle 20,45 di sabato l'Inter è scesa in campo a Udine confermando di essere la favorita per il titolo: 0-4 con doppietta di Icardi e i gol di Jovetic e Brozovic. Le partite di domenica alle 15 vedono il Milan pareggiare in casa contro il Verona per 1-1 (gol di Bacca e Toni), l'Empoli battere Carpi per 3-0 (grazie alla doppietta di Maccarone e al gol di Saponara), e il Chievo vincere per 1-0 contro l'Atalanta grazie al gol di Birsa. Alle 18 Napoli e Roma scendono in campo al San Paolo pareggiando per 0-0, mentre alle 20,45 la Juventus batte la Fiorentina allo Stadium per 3-1 (gol di Cuadrado, Mandzukic e Dybala che rispondo al momentaneo vantaggio di Ilicic). 
Il posticipo del lunedì ha visto Lazio e Sampdoria dividersi la posta in gioco: 1-1 con gol di Matri e Zukanovic.
La classifica è così strutturata: Inter 36, Napoli e Fiorentina 32, Juve 30, Roma 29. 
Per il prossimo turno consigliamo i seguenti match: Inter-Lazio e Atalanta-Napoli.
Fabio Amoruso