Pranzo con l'Inter, aperitivo col Milan

XXII settimana

Tutto è pronto per la ventiduesima giornata di campionato; le milanesi saranno protagoniste questa domenica, in ordine di apparizione prima la squadra nerazzurra alle 12,30 mentre i diavoli rossoneri alle ore 18,00.

L’Inter impegnata a Ferrara contro la Spal effettuerà qualche cambio rispetto alla partita scorsa. In difesa, a sinistra, dovrebbe toccare a D'Ambrosio (con Cancelo confermato a destra). A centrocampo, vista l’opaca prestazione scorsa, dovrebbe restare fuori Gagliardini: Borja Valero verrà arretrato a fianco di Vecino, con Brozovic sulla trequarti. I nuovi acquisti, Lisandro Lopez e Rafinha andranno in panchina. Per il brasiliano potrebbe esserci però uno spezzone di partita.

Probabile formazione: Modulo: 4-2-3-1 - Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio; Vecino, Borja Valero; Candreva, Brozovic, Perisic; Icardi. Allenatore: Spalletti

Milan. Sulla sponda rossonera Gattuso contro la Lazio dovrà rinunciare allo squalificato Ricardo Rodriguez. A sinistra si sposterà Calabria, con Abate sulla corsia destra. Biglia dovrebbe essere confermato a centrocampo, mentre per l’attacco Kalinic sembra il favorito per partire da titolare al centro.

Probabile formazione: Modulo: 4-3-3 - Donnarumma; Abate, Bonucci, Romagnoli, Calabria; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Kalinic, Calhanoglu. Allenatore: Gattuso

In vetta alla classifica invece è lotta fra il Napoli capolista e la Juventus che insegue con passo deciso, determinata a recuperare il punto che la separa dalla squadra partenopea. Al terzo posto una Lazio che, sorpresa del campionato, non solo ha scoperto di avere in rosa campioni che fanno la differenza come Milinkovic-Savic e Luis Alberto, ma ha nel suo allenatore, Simone Inzaghi, un ottimo timoniere, capace di battere anche squadre ben più forti dell’undici capitolino.

                                                                                                        Enea Leone