SANGA PROVA L'IMPRESA A COSTA MASNAGA

Dopo le belle giornate alle finali nazionali U20F, culminate con il quarto posto, Il Ponte Casa d’Aste si rituffa nel campionato con la trasferta di Costa Masnaga, palla a due mercoledì alle ore 21.

 LE AVVERSARIE

 Squadra realizzata con chiari obiettivi promozione quella nelle mani di coach Pirola. Il talento di Del Pero, oltre alla solidità di Rulli in area colorata (protagonista assoluta nel facile successo contro Pordenone) abbinata alla sempre utile Baldelli. Per un roster completo di una corazzata che condivide, non a caso, con GEAS la vetta della classifica.
 
QUI SANGA
 Sempre in emergenza Il Ponte Casa d’Aste, ancora out Canova, forfait assai probabile sia per Grassia sia per Guarneri. Ci proveranno con  l’energia e con il cuore le Orange, qualità che non fanno difetto alle milanesi che dovranno superarsi per arginare la capolista Costa Masnaga.

COACH PINOTTI: “Altra sfida quasi impossibile per noi, Costa Masnaga è una squadra fortissima e in piena lotta per la promozione diretta in A1. Dovremo recuperare energie, quelle spese dalle tante ragazze del gruppo impegnate con l’U20, sapendo che saremo ancora a ranghi ridotti visti gli infortuni. Non siamo però in cerca di alibi, abbiamo voglia di dimostrare che abbiamo risorse tecniche ed emotive importanti. Come è già accaduto durante questo campionato, ci aspetta una parte finale di torneo durissima e non vogliamo arretrare di un passo”

Ufficio Stampa Sanga Milano