Municipio 4

Municipio 4

Porta Vittoria, Porta Romana, Cavriano, Quartiere Forlanini, Monluè, La Trecca, Taliedo, Morsenchio, Ponte Lambro, Calvairate, Gamboloita o Corvetto, Quartiere Omero, Nosedo, Castagnedo, Rogoredo, Santa Giulia, San Luigi, Triulzo Superiore

Intossicati - Via Curtatone

Un diciassettenne ha spruzzato per sbaglio dello spray al peperoncino in classe, nella mattinata di mercoledì 22 marzo, in una scuola di via Curtatone. Il giovane voleva solamente mostrare la bomboletta ai compagni di classe: undici studenti, tra i 14 e i 17 anni, sono rimasti intossicati, quattro dei quali sono stati portati in ospedale. Leggi »

Aggressione - Viale Monte Nero

Un quarantanovenne albanese è stato arrestato per aggressione e minacce ai danni di alcuni passanti e dei carabinieri nella serata di lunedì 20 marzo in viale Monte Nero. L'uomo passeggiava in strada facendo roteare una catena e minacciando i passanti che hanno avvertito i carabinieri: anche all'arrivo degli uomini in divisa l'uomo ha continuato nella sua opera, ferendo alla mano uno dei carabinieri. Giunti sul posto i rinforzi, l'aggressore è stato arrestato. Leggi »

Aggressione domestica - Via Rogoredo

Un uomo di 60 anni ha aggredito la moglie di 55 a causa di un piatto di pasta non gradito dall'uomo, durante il pranzo di domenica 19 marzo. L'uomo avrebbe picchiato e minacciato la donna con un coltello. Le urla della vittima sono giunte al vicino che ha chiamato la polizia. Per il marito non sono scattate le manette: l'aggressore, senza precedenti, è stato allontanato dall'abitazione e indagato a piede libero. Leggi »

Corre nudo - Corso Lodi

Un trentenne è stato fermato dai carabinieri perché stava correndo completamente nudo in corso Lodi, nella mattinata di giovedì 16 marzo. I carabinieri, intervenuti su segnalazione degli increduli passanti, hanno avvertito il 118 che ha provveduto nel trasferire l'uomo al Policlinico, per controllare il suo stato di salute. Leggi »

Aggressione - Via Crema

Un trentasettenne è stato aggredito all'esterno di un locale in via Crema per cause ancora ignote, nella serata di mercoledì 8 marzo. Un uomo gli si è avvicinato e l'ha colpito con diversi pugni, senza rubargli nulla, e, dopo averlo fatto sanguinare, è fuggito. Ad assistere all'aggressione, una trentenne amica della vittima. L'uomo è stato portato al Fatebenefratelli mentre la polizia indaga sull'accaduto. Leggi »

Incidente - Viale Ungheria

Un uomo di 52 anni è stato ricoverato al Fatebenefratelli in seguito a un incidente avvenuto in un box di viale Ungheria, nella serata di martedì 7 marzo. L'uomo stava lavorando alla sua moto quando, per cause non chiare, è stato "travolto" dalle fiamme della stufetta che lo stava riscaldando: si trova ora in condizioni gravissime per le ustioni che ha colpito il 70% del suo corpo. Leggi »