DELEGAZIONE VIETNAMITA IN VISITA A PALAZZO MARINO

Il Presidente Bertolé: "Milano sempre più attrattiva nel mondo"

Uno scambio di saluti e un confronto sulla struttura organizzativa della città di Milano, per comprendere il funzionamento della nostra Amministrazione e degli organi politici che la governano. È il motivo della visita ufficiale di oggi a Palazzo Marino da parte di una delegazione dell’Assemblea Nazionale del Vietnam, istituzione che rappresenta il potere legislativo della Repubblica Socialista asiatica. 

Il gruppo, guidato dal vice-presidente del Consiglio delegato, Comitato Permanente dell’Assemblea Nazionale, Nguyen Tuan Anh, e composto da quattro delegati, è stato ricevuto dal presidente del Consiglio comunale Lamberto Bertolé, dal direttore Area Presidenza del Consiglio comunale Carlo Lopedote e da membri degli uffici Relazioni del Consiglio comunale e Relazioni Internazionali. 

"È sempre interessante il confronto e lo scambio di esperienze con rappresentanti di istituzioni locali e nazionali di altri Paesi - ha affermato il presidente Bertolé. - Accade sovente che delegazioni estere vogliano venire a conoscere il funzionamento della nostra macchina amministrativa e politica: Milano negli ultimi anni è stata capace di affermare e accrescere nel mondo la sua capacità di accogliere e offrire servizi di livello non solo dal punto di vista turistico e culturale ma anche a chi viene da molto lontano per studiare nelle nostre università, conoscere la nostra cultura o fare affari". 

Il colloquio si è incentrato sul funzionamento della macchina comunale e sul modello organizzativo e le modalità di funzionamento delle autorità locali.