PROROGATO DI 15 GIORNI IL BANDO PER LO SPAZIO DELL’URBAN CENTER

La decisione per recepire una mozione approvata dal Consiglio Comunale sul ‘titolare effettivo’

È stata prorogata di 15 giorni la chiusura del bando di gara per lo spazio dell’Urban Center in Galleria Vittorio Emanuele II. La decisione è stata presa dall’Amministrazione a seguito dell’approvazione da parte del Consiglio Comunale di una mozione anti-corruzione che obbliga gli enti privati a dichiarare il titolare effettivo nei rapporti di concessione. La gara per l’aggiudicazione dei locali dell’Urban Center - che avrebbe dovuto chiudersi oggi, martedì 13 novembre - resta quindi aperta fino al 27 novembre alle ore 12. I partecipanti che hanno già inoltrato le loro offerte in busta chiusa avranno l’opportunità di integrarle con una busta separata entro il nuovo termine della scadenza.La mozione anti-corruzione è stata subito recepita e integrata nel bando. Da oggi un ente privato per partecipare a una gara per un contratto di concessione d'uso dovrà dichiarare il proprio titolare effettivo, ovvero la persona fisica per conto della quale è realizzata un'operazione o un'attività.