FESTA DELLA POLIZIA LOCALE. 158° ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE

In piazza Beccaria dal 4 al 6 ottobre Ghisalandia, esercitazioni dei cinofili e auto storiche per tutti

Quest’anno la celebrazione della fondazione del Corpo della Polizia Locale diventa una festa per tutti i cittadini ma soprattutto per i ragazzi: per tre giorni in piazza Beccaria sarà allestito il Ghisa Village con stand, auto storiche, percorsi per bambini. 
La celebrazione del 158° anno dalla fondazione si svolgerà come da tradizione in piazza Duomo a partire dalle 10 del prossimo 4 ottobre alla presenza delle Autorità e del Comandante Marco Ciacci e di numerose autorità cittadine.
Alle 11:30 sarà inaugurato il Ghisa Village, che rimarrà aperto per adulti e bambini dalle 9.30 alle 17.30 fino a sabato 6 ottobre.  
Nella piazza dove ha sede il comando della Polizia Locale saranno allestiti stand che ospiteranno le auto storiche del Corpo e la  Ferrari 458 spider sequestrata alla criminalità organizzata e predisposta con i colori della Polizia Locale. Sarà allestito anche Ghisalandia: il circuito per i più piccoli con la segnaletica stradale per le esercitazioni in pista utilizzando biciclette messe a disposizione dai ghisa. Ci saranno anche i simulatori di guida per bici e moto a disposizione anche per i ragazzi più grandi. 
Nel pomeriggio di venerdì e sabato previste anche esercitazioni dei cinofili della Polizia Locale con i cani antidroga e nella giornata di sabato 6 ottobre, dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 17.30, sono previste delle visite guidate a gruppi alla centrale operativa del Comando di Piazza Beccaria, che gestisce l’attività di coordinamento di tutti gli interventi che coinvolgono i nove Comandi di zona, il Servizio Radiomobile e le diverse Unità Specialistiche.
“I Ghisa milanesi – ha spiegato il comandante della Polizia Locale Marco Ciacci - sono da sempre al servizio dei cittadini, pronti a intervenire in caso di necessità. Quest’anno abbiamo voluto che la festa del Corpo della Polizia Locale fosse una festa anche per i milanesi, soprattutto per i più piccoli. Il comando apre le porte alle sue attività, per un giorno sarà possibile visitare anche il suo centro nevralgico, la centrale operativa che gestisce più di 800 richieste d'intervento al giorno”.
“Ogni giorno sono migliaia le attività in cui la Polizia Locale è chiamata a intervenire - ha aggiunto la vicesindaco Anna Scavuzzo – ma il suo impegno principale rimane la sicurezza stradale e su questo tema stiamo lavorando per migliorare sempre di più. Nei tre giorni in piazza Beccaria abbiamo voluto che i bambini potessero giocare e imparare: portiamo in piazza la proposta di educazione stradale che ogni anno viene proposta dagli agenti a centinaia di scolaresche, mentre per i più grandi vogliamo porre l'attenzione sulla guida sicura”.