Commistioni gravissime, il Sindaco revochi la concessione della sala

"Due parlamentari della Repubblica, Paola Frassinetti e Fabio Boniardi, di Fratelli d'Italia e della Lega, e un consigliere comunale di Forza Italia, Alessandro De Chirico, parteciperanno a un evento contro l'Europa (vedi titolo "Nessuna Europa è possibile") organizzato da Casapound, gruppo di chiara ispirazione neofascista. Suggerisco, a chi dice che le commistioni tra la destra e quella estrema sono un'invenzione, di ricordarsene in futuro; mentre al sindaco forzista Roberto di Stefano chiedo di revocare immediatamente la concessione di uno spazio pubblico per questo evento. È inammissibile e indegno che in una città come quella di Sesto San Giovanni, che ha pagato un prezzo altissimo nella lotta al nazifascismo, si conceda una sala comunale a chi senza alcun imbarazzo dichiara di ispirarsi a chi ha commesso crimini orrendi ed è responsabile di una delle pagine più buie della nostra storia".
Così la segretaria, 
Silvia Roggiani, ha commentato la partecipazione di esponenti di Forza Italia, Fratelli d'Italia e Lega al convegno "Nessuna Europa è possibile" organizzato da Casapound. 

Antonella Tauro 
Ufficio stampa PD Milano 
www.pdmilano.eu