BOCCHE DI DAMA ALLO SPAZIO TEATRO 89

Martedì 6 marzo Bocche di dama, spettacolo di e con Angela De Gaetano, terzo appuntamento della rassegna Monologhi per cinque sere

Nel Salento, terra in cui è ambientata la storia, le bocche di dama - dolci a forma di cupoletta fatti con farina, uova e zucchero, farciti di crema e ricoperti di glassa bianca - sono immancabili in ogni festività e alla fine dei pranzi di nozze. E proprio alla vigilia di un matrimonio prende spunto il racconto: sola nella sua stanza, Margherita, la sposa, non riesce ad addormentarsi. Mentre aspetta l’alba, i suoi pensieri scivolano a poco a poco in una storia d’amore omosessuale e di violenza d’altri tempi: la storia di due compagne di scuola che, per lunghissimo tempo, avevano coltivato il loro legame, unicamente attraverso sguardi da lontano, lettere segrete, parole gridate nella notte, fino al giorno in cui decisero di scappare via da tutto.

La storia raccontata da Margherita, con sguardo ora lucidamente ironico ora dolente, si svolge negli anni Cinquanta, a Lecce, scenario vivo e insieme opprimente in cui i personaggi si muovono in luoghi che ormai non esistono più, tra ambizioni, teneri legami, invidie tra famiglie e pranzi della domenica.

«Dedico questo spettacolo - ha affermato Angela De Gaetano - a chi, per difendere il rispetto della diversità , dell’onestà e dell’amore, opera scelte forti o piccoli gesti nel quotidiano. Lo dedico a chi con cura coltiva dentro di sé un racconto, a chi tiene strette la vita, la memoria e le parole anche soltanto attraverso una canzone».

SPAZIO TEATRO 89, via Fratelli Zoia 89, 20153 Milano.

Tel: 0240914901; mail: info@spazioteatro89.org; www.spazioteatro89.org

Biglietti: intero 13 euro; ridotto 10 euro (under 25, over 65, CartaPiù Feltrinelli, Soci Touring Club) ore 21