COSTA NON FA SCONTI, SANGA KO 88-72

Al Ponte Casa d’Aste non riesce l’impresa in casa di Costa Masnaga. Le ragazze orange rimangono in partita fino a  metà dell’ultimo quarto quando sul -5 cedono alle giocate di Rulli e della ex Vente. Toffali e Gombac in gran spolvero con un’ottima Kostova sotto canestro ci provano fino all’ultimo ma la maggior esperienza di Costa fa pendere il risultato dalla loro parte 88-72. 
Per Milano tanta grinta e voglia di fare e un rientro con un discreto minutaggio di Guarneri. Sabato prossimo derby  con Crema al PalaGiordani. 

Dichiarazioni post partita Coach Paolo Fassina (in sostituzione di Franz Pinotti indisponibile): “Ho visto un tenace Sanga che solo nell’ultimo 
quarto ha ceduto alla quotata Costa. Le precarie condizioni di Quaroni e i pochi minuti nelle gambe della rientrante Guarneri non ci hanno  consentito di avere le energie necessarie per espugnare il campo avverso. Decisivi i due passaggi a zona delle masnaghesi a fine secondo  quarto e a fine terzo quarto che hanno chiuso le vie del canestro a Gombac e Toffali fin lì protagoniste in attacco. Discreta la rientrante  Kostova, direi positiva Capucci, ora guardiamo alla prossima sfida con Crema”. 
 

Arbitri: Barbieri M., Barilani S. 
Crediti fotografici Marc
 
Ufficio Stampa Sanga Milano