INTER FORZA 7, MILAN SEI CRESCIUTO?

Tutto è pronto per la undicesima giornata delle milanesi.

Dopo la sesta vittoria consecutiva messa a segno nel posticipo dello scorso turno all’Olimpico contro la Lazio,  alle 15 dio sabato 3 novembre l'Inter  non vuole certo fermarsi e a San Siro col  Genoa  tenterà di raggiungere quota sette.
Per farlo, Luciano Spalletti ha in mente un 4-2-3-1 con Lautaro Martinez titolare per far rifiatare Icardi in vista del Barça martedì prossimo. Panchina per Nainggolan che però torna tra i convocati. In caso invece di 4-3-3  ci sarà in campo sia Gagliardini sia Joao Mario e Vecino in panchina. Dalbert darà un turno di riposo ad Asamoah. Davanti Politano dal 1', ballottaggio serrato tra Keita e Perisic.

Domenica è di scena la squadra rossonera. 
Biglia sarà fuori dai giochi per un paio di mesi, Gattuso cerca il regista in mezzo al campo: Bakayoko ha giocato contro il Genoa e dovrebbe partire nuovamente dal primo minuto. Per il resto, spazio a Donnarumma tra i pali per il 3-5-2. Poi Musacchio, Romagnoli e Ricardo Rodriguez in difesa; a centrocampo, da destra a sinistra, dovrebbero giocare Suso, Kessie, Bakayoko, Calhanoglu e Laxalt, nuovamente titolare.  In avanti la coppia del gol: Cutrone-Higuain . Biglia e Calabria indisponibili (l'ex Juve prova a recuperare per il Betis), mentre Bonaventura si è allenato a parte.
 
Enea Leone