SANGA CON CASTELNUOVO PER PENSARE IN GRANDE

 Altro appuntamento con una big per il Ponte Casa d'Aste Milano. Dopo la trasferta in casa della capolista Alpo Villafranca al PalaGiordani arriva Castelnuovo Scrivia, palla a due sabato alle ore 18.
LE AVVERSARIE - Tanto colore Orange nel gruppo guidato da coach Fabio Pozzi, tre infatti le protagoniste con la maglia del Sanga nelle scorse stagioni. Tutte esterne di valore e tutte potenziali protagoniste come Sara Canova (in forse per un problema alla caviglia), Roberta Martelliano e Claudia Colli. Corradini il faro in cabina di regia con Pieropan terminale offensivo, all'esperta Salvini è affidato il controllo dell'area colorata.
QUI SANGA - La sconfitta contro la corazzata Alpo non dovrebbe aver lasciato scorie nel gruppo Orange. Sanga Milano che cerca di sfruttare tutto il potenziale in transizione, evitando cadute di tensione fatali contro
squadre esperte e con talento come quella di Castelnuovo. Piemontesi avversario duro ma anche un grande stimolo per provare a testare le ambizioni della giovane squadra milanese. Pesa ancora l'assenza di Guarneri, sempre alle prese con una caviglia dolorante.
COACH PINOTTI - Avremo di fronte una squadra forte, completa e con tante ex di prestigio. Impegno molto difficile ma che può esaltarci, facendoci comprendere se siamo una squadra con possibili ambizioni oppure se dovremo accontentarci di un campionato anonimo. Ho fiducia nel gruppo, nella qualità delle ragazze e sono convinto potremo giocarcela alla pari”.
Ufficio Stampa Sanga Milano
Tutte le info sul sito www.sangabasket.it
crediti fotografici Marco Brioschi