SANGA, SEGNALI PROMETTENTI DALL'AMICHEVOLE DI ALBINO

Albino 22 settembre 2018 - Scrimmage di qualità per Il Ponte Casa d’Aste Milano reduce dall’amichevole, persa di misura 64-61, in casa della 
Fassi Albino. Gara molto utile per le Orange per continuare a limare gli ingranaggi in vista della prima di campionato, prevista al PalaGiordani 
sabato 29 alle 18 contro Ponzano Veneto.
E l’amichevole con le bergamasche ha avuto già il sapore e le vibrazioni di una sfida di regular season. Grande equilibrio per oltre metà 
partita, poi il break delle padrone di casa trascinate da Pressley e Iannucci, 60-49. Reazione di puro orgoglio del Sanga che ricuce a mette la freccia (57-58) con meno di due minuti sulla sirena trascinata da Quaroni, Gombac e Capucci. Nel finale ancora è una fiammata di Bonvecchio a sigillare il parziale che chiude il match per la Edelweiss.
Buone sensazioni e momenti di basket promettente per il gruppo Orange come conferma coach Franz Pinotti: “E’ stata una sfida molto utile per 
noi. Albino ha un gruppo rinnovato ma con tre giocatrici di grande talento come Iannucci, Pressley e Bonvecchio. Test molto probante con ritmo ed intensità già da campionato. Si sono visti brani di buon basket, con un quarto periodo molto positivo in termini di grinta e  voglia di rimontare. Certamente siamo un gruppo giovane con tanti margini legati all’intesa ed alla capacità di giocare insieme. L’atteggiamento e l’entusiasmo sono per ora quelli giusti“.
Ufficio Stampa Sanga Milano