ATM PRIMA NELLA CLASSIFICA A SQUADRE ALLA DEEJAY 100

Presidente e direttore generale ciclisti per un giorno all’insegna dello sport e della mobilità sostenibile. Da domani le bici a bordo del tram 4.

Anche quest’anno Atm sostiene e partecipa alla Milano Ride, il grande evento cittadino per gli amanti della bicicletta. Questa mattina ai blocchi di partenza della Deejay 100, la medio fondo di cento chilometri, c’era infatti anche la squadra ciclistica aziendale. Tra le sue file, il presidente Luca Bianchi, il direttore generale Arrigo Giana e il consigliere Oliviero Baccelli che, dopo mesi di allenamento, si sono messi in gioco in prima persona anche per dare un vero e proprio messaggio di mobilità integrata a zero emissioni. 

 

ATM PRIMA NELLA CLASSIFICA A SQUADRE – Atm si è classificata prima come squadra partecipante più numerosa: 44 affiliati alla Fondazione Atm, tutti appassionati di bicicletta capitanati da Andrea Bagarotto, presidente della sezione ciclismo della Fondazione. La squadra ciclistica di Atm è tra le più storiche della città e da oltre 42 anni organizza per tutti i dipendenti appassionati giornate e iniziative sportivo-culturali con lo scopo di aggregare i colleghi e le loro famiglie sotto il segno dello sport. 

 

DA DOMANI, LE BICI SUL TRAM 4 – L’integrazione bici più mezzo pubblico è uno degli elementi che fa di Milano una città sostenibile. Già oggi, l’app mobile di Atm integra indicazioni sulle linee con la mappa delle stazioni del bike sharing Bikemi e delle piste ciclabili. Per promuovere e dare concretezza a questa forma di intermodalità (tema della Settimana europea della mobilità sostenibile appena conclusa), Atm ha partecipato al sistema di eventi Milano Bike City e, in questo ambito, da lunedì 1° ottobre, come già annunciato, estenderà il servizio di trasporto delle biciclette a bordo di una nuova linea tranviaria, la numero 4, che si aggiunge alle linee 7 e 31. In questa occasione, Atm ha completamente riprogettato la segnaletica a bordo di tutti i mezzi abilitati, che indicherà ai ciclisti gli orari di trasporto, gli spazi dove alloggiare le bici e un messaggio per sensibilizzarli al rispetto degli altri passeggeri a bordo.

Ufficio stampa Atm