BILANCIO DELLA GENEROSITÀ 2018 AL CENTRO PIME DI MILANO

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

"Con 15.709 donatori - 44 progetti di sviluppo - sostenuti 12.036 bambini nei Paesi più poveri del mondo"

Padre Mario Ghezzi, direttore del Centro PIME di Milano, tira le fila di un anno di impegno missionario e dichiara: "Desideriamo prima di tutto ringraziare i nostri donatori più affezionati che, nonostante le difficoltà economiche del momento, anche nel 2018 ci hanno aiutato nei nostri progetti e nelle adozioni a distanza. Sono stati 15.709 i benefattori a fronte di 44 progetti di promozione umana e 12.036 bambini da far crescere nei Paesi più poveri del mondo". C'è anche la soddisfazione di aver saputo rispondere per tempo e concretamente al bisogno di trasparenza e di fiducia della gente con il sistema di tracciabilità online Segui il tuo euro” (icona sul sito www.pimemilano.com). Ne è prova il fatto che anche nel 2018 lo ha utilizzato circa il 22% dei benefattori, pari a 3.411 persone.

Per il 2019 Padre Mario Ghezzi ha annunciato: "Verrà inaugurato il nuovo Centro PIME che vuole diventare un polo di animazione culturale e missionaria, non solo per la città di Milano, ma per l’Italia intera, dove aspettano il pubblico nuovi progetti di sviluppo, un museo, una biblioteca, un negozio rinnovati, una nuova stagione teatrale, una caffetteria e spazi di socialità aperti a tutti, per condividere il cammino dei missionari nel mondo”.