CODICE ROSSO PER I FIUMI SEVESO E LAMBRO

Rischio idraulico sull'area milanese. Coc in allerta

È stato emanato un bollettino di allerta regionale in codice rosso per rischio idraulico nell'area milanese in riferimento alla possibilità di esondazione dei fiumi Seveso e Lambro. Inoltre, poiché permangono condizioni di maltempo e forti piogge il Centro operativo comunale (Coc), composto da Protezione civile, Polizia locale, MM servizi idrici, raccomanda preventivamente ai cittadini di non scendere in cantine e seminterrati nelle zone soggette a esondazione e di non depositarvi beni di valore; sempre nelle zone soggette a esondazione, di non parcheggiare l'auto. In tutta la città si raccomanda di non transitare in sottopassi o sostare presso argini e ponti e di non transitare lungo strade allagate perché potrebbero esserci buche o tombini aperti e non visibili.
A partire dalle ore 15,00 di oggi la Protezione civile comunale allestirà un punto informativo all'angolo fra via Cà Granda e via Valfurva. I cittadini possono tenersi informati, oltre che attraverso gli organi di stampa, sulle pagine Facebook e sul sito web del Comune di Milano e, in caso di necessità, possono telefonare alla Centrale operativa della Protezione civile comunale ai numeri 0288465000-1-2.