RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEL NIDO DI VIA FELTRINELLI

Pubblicato il bando che resterà aperto fino al 26 novembre



Bando di gara

È stato pubblicato sul sito del Comune di Milano e sarà aperto fino al 26 novembre il bando per interventi di riqualificazione energetica dell’asilo nido di via Feltrinelli 11 nel Municipio 4.

Con interventi mirati a un sostanziale miglioramento delle condizioni acustiche, termiche e di illuminazione si richiede un’opera di ristrutturazione integrale sull’involucro dell’edificio che riuscirà a ridurre il fabbisogno di energia per il riscaldamento di oltre il 90% e a garantire comfort estivo senza uso di energia, con scelte progettuali replicabili per altri immobili del territorio.

I lavori prevedono la sovrapposizione di pannelli prefabbricati in legno all’esterno dell’edificio, che integrano un elevato spessore in lana di roccia di 30 centimetri, nuovi infissi a triplo vetro e protezioni solari, che isolino efficacemente dal clima esterno sia nella stagione fredda sia in quella calda.

Macchine ventilanti con recupero di calore, incluse negli elementi prefabbricati, forniranno il corretto ricambio d’aria alle aule in inverno, mentre d’estate sarà possibile aprire automaticamente la parte superiore delle finestre nelle ore notturne, il che consentirà di mantenere gradevole la temperatura durante il giorno.

Il tutto si basa su un forte impegno di progettazione integrata, che prevede lo sviluppo di nuove soluzioni e tecnologie, l’uso di materiali a basso impatto ambientale, che potranno anche essere riciclati, la riduzione di demolizioni e dismissioni e il contenimento delle stesse aree di cantiere, che permetterà di ridurre il periodo di interruzione dell’attività del nido.

La ristrutturazione dell’asilo nido fa parte del progetto europeo Eu Gugle, che il Comune ha promosso insieme al Politecnico di Milano (Gruppo di ricerca sull’efficienza negli usi finali di energia, eERG). L’importo a base di gara (esclusi oneri di sicurezza) è di circa 1,5 milioni di euro e sono previsti 200 giorni di lavori a partire dalla consegna.