I “MIX DAYS” CONCLUDONO I PERCORSI DI COESIONE SOCIALE NEI QUARTIERI

Il 15 e il 16 giugno i quartieri milanesi saranno il palcoscenico dei “MIX DAYS”, la festa dei legami che arriva al culmine di un progetto di coesione sociale finanziato dal Comune di Milano e realizzato per 18 mesi (da novembre 2016 a luglio 2018) in coprogettazione con il Terzo settore.

Il 15 e il 16 giugno i quartieri milanesi saranno il palcoscenico dei “MIX DAYS”, la festa dei legami che arriva al culmine di un progetto di coesione sociale finanziato dal Comune di Milano e realizzato per 18 mesi (da novembre 2016 a luglio 2018) in coprogettazione con il Terzo settore. 
Le associazioni vincitrici del bando pubblico hanno coinvolto nelle loro iniziative oltre 3.500 persone attraverso la realizzazione di attività e di programmi che hanno favorito la creazione di un circuito virtuoso nella città, migliorandone la qualità della vita e promuovendo lo sviluppo di legami di comunità, la diminuzione della conflittualità e la partecipazione attiva alla vita pubblica dei cittadini. 
Questo percorso virtuoso trova la sua conclusione in dieci diversi momenti di aggregazione. Si parte venerdì alle 16,30 nel quartiere Ticinese, Scaldasole, Conca del Naviglio dove i partecipanti potranno godere di un itinerario storico, culturale e musicale alla scoperta della ligera del quartiere. In via Padova dalle 17,30 si terrà un concerto per pianoforte e voci con aperitivo nel cortile del condominio al civico 31, mentre nel cortile di via Senigallia 60 ci sarà l’inaugurazione di uno spazio polifunzionale con attività laboratoriali per ragazzi, famiglie e anziani. 
Sabato mattina, sarà la volta di Street ort day in via Esterle con yoga, musica, poesia e letture animate a partire dalle 9. I quartieri Rizzoli e Barona ospiteranno, rispettivamente in via Civitavecchia e via Ovada, dei pranzi conviviali di quartiere, mentre nel quartiere di Villa Pizzone ci sarà un pic nic solidale a partire dalle 11. In via Salomone, a partire dalle 15, ci sarà una tombolata e, dalle 16, nel parco di via Coari (angolo via Verro) ci sarà un laboratorio di clownerie aperto alla cittadinanza. 

Via Cesare Brivio, 33