BEFANA DELLA POLIZIA

Megashow per il XXV anniversario della manifestazione, nella Caserma di via Cagni il giorno 6

L’invito è rivolto a tutti i bambini, che sono invitati alla Befana delle Forze di Polizia. Il Megashow è giunto alla 25esima edizione ed eccezionalmente, per l’occasione si terrà nella Caserma di Via Umberto Cagni 21, dove è presente un teatro che ospita fino a 400 persone nel presidio intitolato ad Antonio Annarumma. Lo spettacolo, gratuito, inizierà alle 14,30 e i piccoli riceveranno un dono. La manifestazione sarà presentata dall’attrice Juliana Ierugan e il giornalista Cristiano Gatti. Parteciperanno Luca Virago, Joe Martino, Cecilia Gayle, Francesco Forte, Franco Branco; si entrerà nell’atmosfera magica del circo con Comizio e Mago Nazario. E con il gruppo Raccontimusica si ascolteranno le canzoni della grande Mina. La regia è di Salvatore Romano. L’evento è organizzato da Associazione Nazionale Polizia di Stato - sede di Milano. 
"Vogliamo incontrare la città - ha spiegato il presidente di ANPS-MIlano Carmine Abagnale, in Polizia per 41 anni - in una caserma per sottolineare la missione della Polizia di Stato che è di servizio ai cittadini, con trasparenza, dedizione e fedeltà e per questo merita fiducia. Ho scelto personalmente la caserma Antonio Annarumma non solo perché è attrezzata con un' ampia sala, ma soprattutto perché vi operano oltre 500 agenti attivi in tutti i settori e quindi rappresentano bene tutto il Corpo, con il suo impegno di vicinanza alla popolazione. Ho anche un motivo personale: proprio qui iniziai la mia carriera come agente di Polizia nel dicembre 1972 e tutt'oggi sono fiero di aver dedicato alle Forze dell'Ordine i migliori anni della mia vita. In futuro, se mi sarà consentito, vorrei tenere qui anche un grande concerto perché niente come la musica accomuna le persone".
Da ricordare inoltre i 50 anni per ANPS , l’istituzione che riunisce personale a riposo o in congedo e rappresenta l’unica aggregazione del settore a godere della tutela del Ministero dell’Interno e a fregiarsi della Presidenza onoraria del suo massimo rappresentante, il Capo della Polizia.

Manuelita Lupo