A tutto blues con la Baker Street Band

Venerdì 14 dicembre allo Spazio Teatro 89

Dopo la “reunion” dello scorso maggio (che ha interrotto una pausa durata ben 25 anni), la Baker Street Band è di nuovo in pista: la formazione composta da Dave Baker (batteria), Chuck Fryers (chitarra), Claudio Bazzari (chitarra) e Tino Cappelletti (basso) si esibirà, infatti, venerdì 14 dicembre allo Spazio Teatro 89 di Milano (inizio live ore 21,30; ingresso 10-13 euro) nell’ambito della rassegna “Milano Blues 89”. In scaletta composizioni originali, classici del British Blues e cover del Traditional Blues.
La Baker Street Band è nata nel 1978 dopo una militanza di cinque anni di Baker, Fryers, Bazzari e Cappelletti nella Treves Blues Band, con la quale i quattro musicisti avevano inciso l’album “
Treves Blues Band - Two”. Da quel momento il gruppo ha girato in lungo e in largo l’Italia, partecipando a diversi festival blues. Dopo aver intrapreso ognuno la propria carriera, i quattro musicisti hanno deciso - a quarant’anni di distanza dal primo concerto della Baker Street Band - di ripercorrere la vecchia strada del rock e del blues con la stessa energia e lo stile puro e trascinante di allora. Afferma Bazzari: «Il 10 maggio scorso ci siamo esibiti al Black Horse di Cermenate per quella che doveva essere una semplice “reunion”, ma abbiamo subito riconosciuto l’energia e il groove che ci avevano contraddistinto nei 15 anni passati insieme. Così abbiamo deciso di rimetterci in pista».


Ava Tanin

Spazio Teatro 89, via Fratelli Zoia 89, 20153 Milano.

Tel. 0240914901; www.spazioteatro89.orginfo@spazioteatro89.org

Biglietti: 13 euro intero; 10 euro ridotto (under 25, over 65, convenzioni Arci, Feltrinelli, socio Coop, Touring Club Italia, IBS, Coop Degradi).


Rassegna «Milano Blues 89» - Il calendario (inizio live ore 21.30)

Sabato 1 dicembre: Osvaldo Di Dio

Venerdì 14 dicembre: Baker Street Band

Giovedì 20 dicembre: The Charleston Gospel Singers (ingresso 18-20 euro)

Sabato 12 gennaio: Blues Ghetto

Venerdì 8 febbraio: Randolph Matthews
Sabato 23 febbraio: Francesco Piu

Sabato 9 marzo: Nine Below Zero (ingresso 13-15 euro)

Sabato 23 marzo: Banfi e Bazzari Band

Sabato 6 aprile: T-Roosters