SOLIDARIETÀ, SERVE MAGGIORE RESPONSABILITÀ DA PARTE DI CHI FA POLITICA

"Solidarietà alla consigliera Diana De Marchi raggiunta da minacce violente e gravissime, a sfondo sessista, mentre partecipava a una trasmissione televisiva. Serve maggiore responsabilità, soprattutto da parte di chi riveste incarichi istituzionali e politici, nell'evitare l'utilizzo di toni e parole aggressive e cariche d'odio che, anzi, vanno condannati. Non abbassiamo la guardia: occorre reagire e denunciare per fermare questa brutta e pericolosa deriva. Così in un messaggio la segretaria metropolitana del Pd, Silvia Roggiani, esprime solidarietà alla consigliera Diana De Marchi, raggiunta da minacce, come denuncia lei stessa dal suo profilo social.


Antonella Tauro