TAGLIATELLE AL PESTO DI BASILICO PISTACCHI E POMODORI

Le ricette di Sidran Rebed

320g di tagliatelle - 440g di pomodori datterini - 100g di pistacchi sgusciati - 60g di foglie di basilico - 2 spicchi d'aglio - 1/2 cucchiaino di zucchero - succo di 1/2 limone - olio extravergine di oliva - sale e pepe secondo i gusti.

Dopo aver pulito i pomodorini, tagliateli a metà e disponeteli sulla placca fonderata con un foglio di carta da forno bagnato e strizzato con la parte tagliata rivolta verso l'alto. Spolverizzati con zucchero e un pizzico di sale, alcuni cuoceteli in forno già caldo a 100 C° per circa un'ora.
Quindi preparare il pesto, immergete i pistacchi in acqua bollente per qualche istante, scolateli e inseriteli nel trittatore con l'aglio, 6 cucchiai d'olio, 2 di succo di limone, il basilico pulito, 4 cucchiai d'acqua molto fredda, sale e pepe, frullate fino a ottenere un composto omogeneo, poi versatelo in una ciotola. Tuffate le tagliatelle in abbondante acqua bollente salata e cuocetele per il tempo indicato sulla confezione. Diluite con il pesto 3-4 cucchiai di acqua di cottura, scolate la pasta e trasferitela nella ciotola. Unite i pomodorini e un filo di olio, regolate di sale e pepe, quindi mescolate delicatamente. Suddividete la pasta nei piatti, completate con un foglione di basilico e servite subito.