ARCHIVIAZIONE QUERELA SUMAYA ABDEL QADER

Roggiani: "Rinnoviamo fiducia e appoggio"

"Il refrain è sempre lo stesso: a quasi tre anni dall'elezione di Sumaya Abdel Qader a consigliera comunale a Milano, la Lega e l'ex candidato sindaco Parisi, oggi consigliere comunale, tornano all'attacco cercando di associare Sumaya al radicalismo islamico. Questa volta lo fanno strumentalizzando l'archiviazione di una querela fatta dalla consigliera Abdel Qader nel 2016, con la quale si difendeva dalle accuse di radicalismo e denunciava le minacce e gli insulti ricevuti. Diversamente da quanto sostengono le forze di opposizione a Milano, il decreto di archiviazione del Gip ritiene legittime le considerazioni a lei rivolte nell'ambito del diritto di critica, escludendo il reato di diffamazione, ma non dice che la Consigliera sia appartenente alla fratellanza musulmana. In questi anni Sumaya ha dimostrato in Consiglio comunale, e nella società civile, il suo impegno a favore dei diritti delle donne, del dialogo interreligioso e del rispetto della legalità. Rinnoviamo pertanto fiducia e appoggio nel prezioso lavoro della consigliera Abdel Qader". Così in una nota la segretaria metropolitana del Pd, Silvia Roggiani. 

 
--
Antonella Tauro
Ufficio stampa PD Milano
www.pdmilano.eu