IL PD SI MOBILITA PER L'EUROPA UNITA

21 Marzo bandiere al futuro

Milano Metropolitana non può fare a meno dell’Europa e l’Europa non può fare a meno di Milano. Rimanere ancorati e uniti al progetto europeo è l'unica via possibile per un continente pacifico e un'Italia che progredisce - ha affermato la segretaria del Pd, Silvia Roggiani. - Già con le primarie abbiamo chiarito qual è il nostro orizzonte, inserendo i colori e le stelle d’Europa nel simbolo.
Con "Milano Metropolitana per l'Europa" il Pd milanese aderisce alla proposta di Romano Prodi "21 marzo, bandiere al futuro" di esporre ai nostri balconi bandiere europee nel corso della giornata del prossimo 21 marzo, anniversario del patrono d'Europa San Benedetto e primo giorno di primavera. Ci prepariamo a un grande weekend di mobilitazione: sabato 16 e domenica 17 saremo nei gazebo e nei banchetti di Milano città e provincia, per parlare con i cittadini delle questioni e delle battaglie europee, e invitarli a esporre i colori dell'Europa giovedì 21 marzo. Un'iniziativa per dimostrare ai sovranisti e nazionalisti al governo del Paese che siamo di più e più forti di loro. Milano  - ha concluso la segretaria - crede nel progetto europeo ed è pronta, ancora una volta, a fare la sua parte.

 

 

 

Antonella Tauro
Ufficio stampa PD Milano

www.pdmilano.eu