INAUGURATA LA 20ma CASA DELL’ACQUA IN CITTA’

Alla presenza dell’assessore Marco Granelli, del rettore dell’Università Bicocca Cristina Messa e dalla responsabile reti dell’Acquedotto di Milano Teresa Gentile, è stata inaugurata la 20ma Casa dell’Acqua in Città in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente

Posizionata proprio di fronte all’ingresso dell’Università Bicocca, all’incrocio tra Via Padre Beccaro e Viale dell’Innovazione, potrà così essere utilizzata dagli studenti.

La 20ma Casa dell’Acqua fa parte della serie speciale Expo, creata da MM SpA, che ha dissetato i visitatori dell’Esposizione universale e, come anticipato, vengono ora ricollocate sul territorio cittadino al servizio degli abitanti. L’inaugurazione avviene pochi giorni prima delle celebrazioni del Ventennale dell'Ateneo e per l’occasione, ai primi cento che si presenteranno, l’Università distribuirà cento borracce Bicocca, a cura del Gruppo Base dell'ateneo.

Le Case dell’Acqua hanno riscosso un grande successo in Città, solo lo scorso anno sono stati prelevati oltre 4 milioni di litri. Erogano gratuitamente acqua fresca, liscia o gasata, la stessa che sgorga dai rubinetti delle abitazioni, protetta da possibili “retro contaminazioni” da una particolare lampada UV battericida installata nell’erogatore. Si possono prelevare fino a 6 litri a persona al giorno, inserendo nel lettore la Carta Regionale dei Servizi o quella Nazionale.