LA PAROLA AI LETTORI

Non abbiamo più contatto con la natura e i suoi eventi ci sorprendono trovandoci impreparati. Un albero malato è crollato sul sentiero nei pressi dell'area riservata ai cani di via Forni a Milano e nessuno ha compreso che la pianta fosse sofferente, in equilibrio instabile o malata. Non capiamo la natura non leggiamo più i suoi segnali. A parole la amiamo. Tuttavia non la capiamo. Per fortuna il NUIR è intervenuto in fretta e ha, quantomeno, ripristinato la viabilità e la sicurezza.
Adalberto Claudio Diotallevi