FESTA DEI FIORI - DAI MISSIONARI CAPPUCCINI

Tante specialità gourmet da gustare, due laboratori per i bambini - Come fare l'orto in terrazzo e Riconoscere le erbe aromatiche, le Occamissioni, una mostra fotografica e un sorteggio

Domenica 2 aprile dalle 10,30 alle 19, festa dei fiori al Convento dei Missionari Cappuccini di piazza Cimitero Maggiore, 5 dal titolo/obiettivo 'Far rifiorire la speranza'.
Un grande evento dedicato al verde, tanto amato dai milanesi, ma anche di solidarietà, gastronomia e divertimento per grandi e piccini.
A partire dal mattino, ecco la Mostra-Mercato di piante ornamentali, aromatiche e floreali che porterà la primavera nel cortile del Convento.
Agli stand, saranno a disposizione dei visitatori, prodotti gourmet della tradizione norcina (per aiutare le aziende terremotate), pane e leccornie sfornati in diretta dall'Associazione panificatori di Milano e sfizioso street food con dolci tipici.
Tornano anche l'Occamissioni, il mercatino benefico di curiosità etniche e arte povera per regali originali.
Nel chiostro, la mostra fotografica “Rifiorisce la vita” con immagini emozionanti legate all' impegno sociale dei Missionari Cappuccini nel mondo.
Si potrà 'tentare la fortuna' acquistando i biglietti del sorteggio di “Fra Cercot”, il frate che fa assistenza spirituale ai visitatori del Cimitero percorrendolo in lungo e in largo con la sua bicicletta anche d'inverno.
Per tutto il giorno, animazioni e giochi didattici per i più piccini.
Alle 13, tutti a tavola per il “Gran pranzo conviviale e solidale” preparato dagli chef e studenti della scuola Ciofs/Fp di Cinisello Balsamo che proporranno un ricco menu a base di risotto all'amatriciana, arrosto, pecorino di Norcia e altre specialità (offerta minima € 30, prenotazione obbligatoria al numero 023088042).
Nel pomeriggio seguiranno i divertenti laboratori per grandi e piccini: “Terrazzi da mangiare: un assaggio per cominciare” che insegna come farsi l'orto in casa e “Il Giardino dei 5 sensi” sulle erbe aromatiche, piante officinali e spezie.
Alle ore 19, i fortunati possessori dei biglietti vincenti si aggiudicheranno i ricchi premi in palio al sorteggio.
L'intero ricavato delle offerte andrà a sostegno di una famiglia di Arquata del Tronto che versa in condizioni critiche a causa dello scorso terremoto del 2016. Mamma e papà hanno 3 figli di cui una affetta da una grave malattia rara, che fatica ad accedere alle cure necessarie perché la famiglia si ritrova senza casa, automobile e lavoro.

Piazza Cimitero Maggiore, 5. Ingresso libero, 10,30-19
(Per arrivare: tram 14 - Metro Rossa fermata Uruguay e poi pullman 40).