"APPROCCIO VECCHIO, PER MILANO SERVE INNOVAZIONE"

"La questione viene trattata come lo si faceva 10 anni fa, senza alcuna innovazione: si confermano non solo i dati per cui Milano è la Città italiana con le strisce blu più care (e quella per cui i prezzi di sosta rispetto a quelli praticati dai garage sono inferiori soltanto di poco), ma anche l'esistenza un approccio al tema ormai vecchio, privo di alcun miglioramento anche tecnologico volto all'efficienza e all'ottimizzazione. I milanesi sono doppiamente penalizzati...” - Lo ha detto Manfredi Palmeri, consigliere comunale liberale di Milano e Capogruppo della Lista Parisi a Palazzo Marino. – “ Nessun intervento per rendere più precisi gli intervalli orari per il lavaggio strade riducendoli a quelli effettivi, nessun piano davvero rilevante sull'impatto per la logistica dell'ultimo miglio, nessun grande progetto di segnalazione indirizzata nelle principali arterie oltre che nelle direttrici da fuori anche in Milano con l'indicazione delle disponibilità di parcheggio, lo snellimento della segnaletica, nessun programma concreto per la sosta di scooter e motorini, nessun coordinamento per la disponibilità di parcheggio in tempo reale, il continuo disallineamento temporale (anche di mesi) tra interventi sull'asfalto e rifacimento di segnaletica orizzontale, nessun piano di revisione delle aree di sosta, nessuna risposta per le richieste in zone di ospedali e cimiteri. Non ci sono consistenti investimenti in tal senso non solo attraverso risorse dovute ai pagamenti della sosta, ma cosa più grave attraverso quelle delle multe. I milanesi sono così beffati due volte..."


"Anche in questo argomento il programma elettorale, i cui punti stiamo continuamente tenendo monitorati con il coordinamento di Energie per l'Italia a beneficio della Città, contiene diversi elementi che la Giunta potrebbe e dovrebbe considerare. Noi siamo pronti a discuterne, ma occorre prevedere un confronto e soprattutto la disponibilità a un ascolto entrando nel merito e fornendo i dati aggiornati" ha concluso il capogruppo di Opposizione Manfredi Palmeri.


U.S.