Capogruppo del Partito Democratico in Consiglio di Municipio 7.

Un sentito ringraziamento ai consiglieri del gruppo PD per la fiducia di cui sento tutta la responsabilità.

Insieme a me rappresenteranno il PD nell'aula consiliare: Marta Acerbi, Federico Bottelli, Marco Caineri, Enea Coscelli, Mario Ianicelli, Esmeralda Merenda, Manuel Sciurba e Lorenzo Zacchetti. Mi auguro che tra i consiglieri, di maggioranza e di minoranza, si crei uno spirito collaborativo di dialogo e ascolto reciproco. Dalla nostra parte di minoranza, e uso questo termine al posto di “opposizione”, che secondo me ha un’accezione prevalentemente negativa, ci impegneremo ad affrontare e a valutare le proposte della maggioranza analizzandole in modo oggettivo e senza pregiudizi precostituiti,dando però il nostro contributo per integrarle e migliorarle pensando sempre al meglio per le persone e i luoghi del nostro Municipi. E questa attenzione è la stessa che avrei dedicato anche da Presidente e mi piace ricordarlo con questo video, con il quale ormai due mesi fa iniziavo la mia campagna elettorale: https://www.youtube.com/watch?v=YJiUAlV5FfY 

Naturalmente poi ci saranno temi e proposte sulle quali avremo idee differenti dal centrodestrae combattero quindi “battaglie”, nel senso più pacifico del termine, che ci impegneremo a portare avanti anche per rispondere alla fiducia che molti elettori, oltre27mila, che ringrazio nuovamente, ci hanno affidato il 5 Giugno scegliendo la nostra proposta. Sarà nostro impegno però rappresentare anche i cittadini che magari non hanno scelto noi, ma che comunque avranno la necessità di sentire vicina la presenza dell’istituzione ed essere ascoltati e rappresentati. Colgo l'occasione per informarvi che sono cominciati i lavori nelle nuove Municipalità di Milano, ma purtroppo da alcune, amministrate dal centrodestra, i primi avvenimenti non promettono nulla di buono. Ed è così ahimè anche per il nostro Municipio Subito nella prima seduta di lunedì scorso infatti, per volere della maggioranza, un importante punto, come l'elezione del Presidente del Consiglio Municipale, è stato rinviato. E' imbarazzante che ancora prima di iniziare a governare le loro difficoltà politiche interne comincino a pesare sui territori che aspettano solo che si riparta quanto prima con l'attività amministrativa. Per chi fosse maggiormente interessato a questo tema può trovare maggiori informazioni a questa pagina web: http://lorenzoboati.it/2016/06/29/non-si-inizia-bene-nella-nuova-municipalita/

Un cordiale saluto,

Lorenzo Boati