Brevi di Cronaca

A cura di Fabio Amoruso

Incendio - Piazza Firenze

Un incendio è scoppiato nel pomeriggio di lunedì 22 maggio sul tetto di un edificio di piazza Firenze. I Vigili del fuoco, che hanno domato le fiamme, reputano che il rogo si sia scatenato a causa di alcuni lavori in corso proprio sul tetto dello stabile. Non ci sono stati feriti. Leggi »

Rapina - Via Picco

Un'anziana è stata aggredita e rapinata mentre stava rincasando domenica 21 maggio in via Picco. La donna è stata spinta per terra da un giovane straniero che le ha rubato la collana d'oro. La vittima è stata trasportata in ospedale in condizioni non gravi. Leggi »

Incidente - Via Cassinis

Un clochard è stato trovato morto nella mattinata di domenica 21 maggio, sul marciapiede di via Cassinis. La segnalazione è arrivata da un passante poco dopo le 6. La vittima è stata investita da un pirata della strada, un ecuadoregno di 24 anni, che fuggendo si è schiantato poche centinaia di metri più avanti. Leggi »

Incidente - Corso Buenos Aires

Un taxi e un filobus della linea 90 si sono scontrati in corso Buenos Aires intorno alle 8 di venerdì 19 maggio. Sono intervenuti gli agenti della Polizia locale che hanno gestito il traffico e ricostruito la versione dei fatti, e i sanitari del 118 che hanno portato i pochi feriti, tutti non gravi, in ospedale. Leggi »

Aggressione - Piazza Duca d'Aosta

Un poliziotto e due militari sono stati accoltellati nella serata di giovedì 18 maggio, intorno alle 20,30, in piazza Duca d'Aosta per aver chiesto i documenti a un uomo per un semplice controllo. Immediatamente i colleghi delle vittime hanno immobilizzato e arrestato il malvivente. Nessuno dei feriti è in pericolo di vita. Leggi »

Aggressione - Via Donna Prassede

Un uomo di 56 anni è stato aggredito da un gruppetto di 5 o 6 ragazzi in via Donna Prassede, nella notte tra venerdì 12 e sabato 13 maggio. La vittima era scesa in strada per rimproverarli del tanto baccano che stavano creando e improvvisamente è stato colpito con un ombrello e con calci e pugni. All'arrivo dei carabinieri i malviventi sono fuggiti. L'uomo non è in condizioni gravi. Leggi »

Incidente - Via Fratelli Antona Traversi

Un ragazzino di 15 anni è rimasto ferito alla testa e al polso in seguito a un incidente avvenuto in via Fratelli Antona Traversi nella mattinata di giovedì 11 maggio. Il giovane era a casa di un amico insieme ad altri coetanei e, mentre era seduto sulla ringhiera del balcone, al primo piano, è precipitato, probabilmente per una distrazione: non è grave. Leggi »

Incidente - Corso Venezia

Un'auto è rimasta pesantemente danneggiata in seguito a un incidente avvenuto in corso Venezia nella serata di mercoledì 10 maggio. Il conducente, rimasto illeso, avrebbe perso il controllo del mezzo, schiantandosi contro un segnale e lo spartitraffico. La Polizia locale ha effettuato i rilievi. Leggi »

Incidente - Via Alberto Mario

Un'auto e uno scooter si sono scontrati intorno alle 18,30 di mercoledì 10 maggio in via Alberto Mario. Sono rimasti lievemente ferite le due persone a bordo dello scooter: un quarantacinquenne e il proprio figlio di 8 anni. La Polizia locale ha effettuato i rilievi. Leggi »

Fermata ladra - Via Pellegrino Rossi

Una donna di 37 anni è stata arrestata dai carabinieri nella mattinata di martedì 9 maggio in via Pellegrino Rossi per aver acquistato una collana d'oro con una carta di credito rubata. La ladra aveva rubato a un'anziana la carta, mentre la vittima era in ospedale, e aveva acquistato una collana dal valore di quasi 5mila euro. I carabinieri l'hanno fermata in strada per un semplice controllo e hanno fatto la scoperta. Leggi »

Aggressione - Via Nikolajevka

Un ragazzo di 25 anni è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia in via Nicolajevka ai danni della madre, una quarantottenne, nella serata di lunedì 8 maggio. L'aggressore aveva scoperto che la madre lo aveva denunciato per aggressione ai suoi danni e ha deciso così di vendicarsi: fortunatamente la donna è riuscita a chiedere prontamente l'intervento della polizia che ha arrestato il venticinquenne davanti anche agli occhi della sorella minore di 13 anni. Leggi »

Aggressione - Via Venini

Nella serata di domenica 7 maggio, un cinese di 41 anni è stato arrestato in via Venini per aver picchiato a sangue la propria moglie, una connazionale coetanea, "colpevole" di volerlo lasciare. Fortunatamente alcuni passanti hanno avvertito la polizia testimoniando a favore della vittima che è stata portata in ospedale in condizioni non gravi. Leggi »

Suicidio - Via Ferrante Aporti

Un uomo di 31 anni, originario del Mali e richiedente asilo a Milano, è stato trovato morto in via Ferrante Aporti nella mattinata di domenica 7 maggio, impiccato al rilevato ferroviario della suddetta via. Inutile l'intervento dei sanitari del 118. Sono intervenuti anche carabinieri e Vigili del fuoco. Leggi »

Incidente - Viale Lucania

Un ragazzo di 25 anni è rimasto lievemente ferito in seguito a un incidente stradale avvenuto tra due auto in viale Lucania intorno alle 8 di venerdì 5 aprile. Oltre ai sanitari del 118 sono intervenuti gli agenti della Polizia locale che hanno effettuato i rilievi e gestito il traffico. Leggi »

Incidente - Stazione Rogoredo

Un uomo di 58 anni è stato travolto da un treno nei pressi della stazione di Milano Rogoredo nella serata di mercoledì 3 maggio. Intorno alle 21, mentre l'uomo stava camminando sul tratto di binari che collega Rogoredo a Lambrate, un treno alta velocità diretto in Centrale lo ha travolto non lasciandogli scampo. Inutile l'intervento del 118. Non si esclude il suicidio. Leggi »

Incidente - Viale Tunisia

Un'auto e una moto sono rimaste coinvolte in un incidente stradale in viale Tunisia nel pomeriggio di martedì 2 maggio. Ad avere la peggio è stato lo scooterista, un uomo di 53 anni, trasportato in ospedale in condizioni comunque non gravi. La Polizia locale ha effettuato i rilievi. Leggi »

Tentato furto - Stazione Centrale

Due bosniache sono state arrestate per aver tentato un furto ai danni di un turista, lunedì 1° maggio all'esterno della Stazione Centrale. L'uomo ha denunciato la scomparsa del suo borsello, nel quale vi era il portafogli, mentre stava caricando la valigia in auto. Gli agenti hanno bloccato le donne poco distanti dal luogo del furto: nel portafogli c'erano delle carte di credito e 1200 euro in contanti. Leggi »

Fermati ladri - Via Porpora

Due giovani di 26 e 22 anni sono stati fermati dai carabinieri in via Porpora alle 4 del mattino di martedì 2 maggio. I due, in sella a due bici del bike sharing, sono stati controllati: le bici sono risultate rubate alla stazione BikeMi di piazzale Cadorna e dunque sono state restituite al gestore del bike sharing. Leggi »

Arrestato pusher - Via Imbonati

Un egiziano di 31 anni è stato arrestato per spaccio in via Imbonati intorno alle 17,30 di lunedì 1° maggio. I carabinieri hanno deciso di controllare il pusher per i suoi atteggiamenti sospetti che stava assumendo in strada: trovato con alcune dosi di droga, sono subito scattate le manette. Leggi »

Aggressione - Corso Como

Un ventunenne è stato vittima di un'aggressione all'alba di lunedì 1° maggio in corso Como. Il giovane è stato accerchiato da un gruppetto di giovani nordafricani che lo hanno colpito al volto con una bottiglia e gli hanno rubato lo smartphone. Il ragazzo, nonostante le ferite, ha inseguito il malvivente che gli ha rubato il cellulare, il quale durante la fuga ha lasciato cadere la refurtiva. Recuperato il telefono, il ventunenne ha denunciato il fatto chiedendo anche l'intervento dei sanitari del 118 che lo hanno medicato sul posto. Leggi »

Rissa - Via Alessio di Tocqueville

Nelle prime ore di lunedì 1° maggio, un moldavo di 33 anni, buttafuori di una discoteca di via Alessio di Tocqueville, è stato colpito con calci e pugni da una decina di ragazzi, clienti del locale, che erano stati allontanati proprio dalla vittima perché stavano creando problemi allo staff. I teppisti hanno aspettato l'uomo all'esterno della discoteca e lo hanno picchiato fino a farlo svenire sul suolo, poi sono fuggiti. Le condizioni del moldavo non sono gravi. Indaga la polizia. Leggi »

Aggressione - Piazza Gobetti

Un ragazzo di 26 anni è stato aggredito a colpi di martellate alla testa da 3 ignoti in piazza Gobetti, intorno alle 15 di domenica 30 aprile. Il giovane, in compagnia di 2 amici, è stato raggiunto dai tre aggressori che, dopo averlo colpito con un martello, sono rientrati in auto e sono fuggiti. Il ventiseienne è stato portato in ospedale in condizioni non gravi. Secondo la ricostruzione dei carabinieri l'aggressione sarebbe dovuta a un conto in sospeso tra i protagonisti. Leggi »

Incidente - Viale Monza

Un uomo di 56 anni ha perso la vita in seguito a un incidente avvenuto in viale Monza nella mattinata di domenica 30 aprile. Un'auto ha travolto violentemente il veicolo guidato dall'uomo che è deceduto tra le lamiere del mezzo. Il conducente dell'auto che ha causato l'incidente è fuggito a piedi, omettendo il soccorso. La Polizia locale ha effettuato i rilievi. Il pirata della strada, un trentenne, è stato fermato in serata. Leggi »

Rapina - Via Jacopino da Tradate

Una cinese di 22 anni è stata vittima di una rapina nella serata di venerdì 28 aprile in via Jacopino da Tradate. Quattro malviventi l'hanno raggiunta mentre stava tornando dal lavoro e, dopo averla minacciata con una pistola e scaraventata per terra, le hanno rubato la borsa, poi ritrovata vuota, contenete 2.000 euro in contanti e uno smartphone. Indaga la polizia. Leggi »

Rapina - Viale Alemagna

Una giovane di 22 anni è stata rapinata da un ignoto intorno alle 5 di sabato 29 aprile in viale Alemagna. Un giovane di colore si è avvicinato all'auto nella quale c'era la vittima, ferma in sosta in attesa di alcuni amici, e si è fatto consegnare la borsetta contenente soldi e documenti dopo averla minacciata di stupro se non gli avesse consegnato i suoi beni. Indaga la polizia. Leggi »

Arrestato pusher - Parco Sempione

Un pusher gambiano di 26 anni è stato arrestato nel pomeriggio di venerdì 28 aprile all'interno del parco Sempione. Gli agenti lo hanno fermato per un semplice controllo, ma quando gli è stata fatta la richiesta di mostrare l'interno del suo zaino, il giovane ha cominciato a correre dando vita a un inseguimento durato poco: i poliziotti lo hanno portato via in manette perché era in possesso di alcune dosi di droga, pronte per essere vendute. Leggi »

Incidente - Via Dessiè

Un ragazzo di 25 anni lotta tra la vita e la morte al Policlinico dopo che è stato investito in via Dessiè all'alba di domenica 30 aprile. L'auto che l'ha investito è fuggita omettendo il soccorso, ma poco dopo è tornata sul luogo del sinistro: era guidata da un ventiquattrenne che è stato denunciato per omissione di soccorso. La giovane vittima è in coma. La Polizia locale ha effettuato i rilievi. Leggi »

Furto - Piazzale Cimitero Monumentale

Una ragazza di 21 anni è stata derubata del suo spartphone nella mattinata di venerdì 28 aprile nel piazzale del Cimitero Monumentale. Ignoti, vedendo la loro vittima scendere dal tram con il cellulare di ultima tecnologia tra le mani, si sono avvicinati a lei rubandole con grande destrezza il telefonino. La giovane, accortasi di quanto accaduto, ha avvertito la polizia e ha localizzato lo smartphone grazie a un'applicazione: gli agenti sono intervenuti arrestando i malviventi. Leggi »

Incendio - Via Sarpi

Nella mattinata di giovedì 27 aprile è scoppiato un principio d'incendio nello scantinato di uno stabile di via Sarpi. A causare le fiamme sarebbe stato un corto circuito dell'impianto elettrico. I Vigili del fuoco hanno spento il lieve rogo. Non ci sono stati feriti o intossicati. Leggi »

Tentata rapina - Via Canova

Una ventunenne è stata vittima di un tentativo di rapina nella notte tra martedì 25 e mercoledì 26 aprile, intorno all'una, in via Canova. La giovane è stata affrontata da due uomini che, non riuscendo a sottrarle il cellulare, hanno deciso di fuggire. La polizia indaga. Leggi »